fbpx
Il giudice interiore e la sessualità 2020-02-26T10:35:02+01:00

IL GIUDICE INTERIORE E LA SESSUALITA’

Luisa C. durante un seminario sul Giudice Interiore ha detto:“ io ho la sensazione che nel sesso ci sia qualcosa di egoista, e mi sento molto in colpa quando mi preoccupo per il mio piacere. Quindi tendo a focalizzarmi sul piacere del mio partner, ma poi resto insoddisfatta. Perché mi capita questo?”.

Molti di noi, e forse anche a tu, a volte hanno la sensazione che nel sesso ci sia qualcosa di intrinsecamente sbagliato ed egoista. Sebbene il sesso (come tutte le cose) si possa certamente usare per fini discutibili ed egoisti, il fatto è che non c’è niente di male nel sesso in sé. In superficie, la nostra cultura si dimostra abbastanza d’accordo con questo fatto, e tollerante verso l’argomento. Per esempio, mi consente di pubblicare una newsletter che parla di sessualità, e consente a te di leggerla. Forse in passato la religione e la morale erano più rigide, ma ora la questione sembra risolta, giusto? Non proprio.

Da dove arriva la sensazione che si tratti di qualcosa di sbagliato? Razionalmente, sai che il desiderio di vivere pienamente tua sessualità è qualcosa di sano e normale.

Però poi, quando sei in camera da letto, c’è sempre un “qualcosa” che ti frena e ti impedisce di lasciarti andare completamente al piacere. Perché accade? Esatto, hai indovinato. C’è lo zampino del Giudice Interiore.

Perché esistono così tanti giudizi negativi riguardo alla sessualità?

Il fatto è che il blocco della tua energia sessuale non ti condiziona soltanto in quello che ti succede a letto. L’energia sessuale è l’energia della vita. È strettamente correlata alla tua capacità di essere solido e presente nel corpo, di provvedere a te stesso e di affrontare attivamente le tue sfide con gioia, coraggio e passione.

Quando sei disconnesso da questa energia, non sei disconnesso solo dalla tua sessualità: sei disconnesso dal tuo potere personale. Allora entri in uno stato di profonda paura. Di fronte a ogni sfida, ti sembra di non avere la forza per farcela.

È per questo che il tuo Giudice Interiore attacca duramente le tue pulsioni sessuali e la tua aggressività: se ti senti sbagliato e insicuro riguardo a te stesso, rimani dipendente dalle sue regole.

Ma l’aggressività, usata in modo appropriato, è un’energia fondamentale per diventare un adulto indipendente.

Ti serve per rivendicare il tuo diritto a vivere la tua vita. Ti serve per stabilire dei limiti sani nei rapporti con gli altri, permettendoti così di aprirti senza paura. Ti serve per andare a prenderti quello che vuoi veramente, in modo rispettoso ma risoluto. Ti serve per avere il coraggio di essere spontaneo, creativo e potente.

E, naturalmente, ti serve anche per liberarti dal senso di colpa e goderti pienamente la tua sessualità!

Scopri quando è il Prossimo Seminario sul Giudice Interiore
× Inviami un Messaggio